I nostri prodotti




“Bevendo gli uomini migliorano:
fanno buoni affari,
vincono le cause,
son felici
e sostengono gli amici.”

Lovatella Uno

è il frutto di una vecchia vite abbandonata per anni ed ora riconosciuta come uva Longanesi, vitigno autoctono romagnolo. Questo vino è ottenuto dalla vinificazione in purezza...

Apri scheda completa del vino...

Lume a Marzo

è un vino bianco passito ottenuto in purezza dal vitigno autoctono Famoso conosciuto in Romagna come Rambëla. La sua origine è antica, documentata fin dal '400 nel territori di Lugo di Romagna...

Apri scheda completa del vino...

E' fuler

, in Romagna, era il vecchio che raccontava le FOLE accanto al camino: la sua memoria era ricca di storie, di Favole... e lui era IL FAVOLOSO come favoloso è questo vino da meditazione. Vino ottenuto dall'appassimento dell'uva dell'antico vitigno Centesimino...

Apri scheda completa del vino...

Centesimino

è un vino ottenuto dal vitigno autoctono Centesimino. I profumi, così come il colore, ricordano sapori floreali di petali di rosa e viola, e sapori fruttati di mora e lampone....

Apri scheda completa del vino...

Rambela

è un vino ottenuto in purezza dal vitigno autoctono Famoso, in Romagna chiamato Rambëla. Colore giallo con riflessi verdolini, profumo persistente e piacevolmente aromatico. Secco e fresco al palato con finale invitante alla beva....

Apri scheda completa del vino...

Tenuta Lovatella

è un vino spumante proposto nelle versioni EXTRA DRY e BRUT ottenuto in purezza dal vitigno autoctono romagnolo "Famoso" (Rambëla). Dalla misteriosa e antica origine, già documentata nel '400, ritorna oggi sulla nostra tavola in tutta la sua profumata modernità....

Apri scheda completa del vino...

CONTATTACI!

Dove siamo

I nostri dati

  • Nome: Tenuta Lovatella, azienda agricola Paola Benazzi
  • Telefono: +39 334 1118885
  • Sito Web: http://www.lovatella.it
  • Indirizzo: Via del Rio 3, 48018 Faenza (RA)

Compila il Form per contattarci

Lovatella uno

è il frutto di una vecchia vite abbandonata per anni ed ora riconosciuta come uva Longanesi, vitigno autoctono romagnolo. Questo vino è ottenuto dalla vinificazione in purezza. I migliori grappoli vengono raccolti manualmente e depositati in cassettine, dove rimangono ad appassire. Alla fermentazione alcolica segue affinamento in di pregiato legno francese per almeno dodici mesi.

I profumi così come il colore ricordano il nero delle more e dei mirtilli, le spezie, il fruttato di confetture.

Al palato è caldo, ricco, avvolgente e dolce con toni di ciliegie, visciole, prugne. Servito alla temperatura di 16/18°C si abbina felicemente a formaggi stagionati e, specialmente, al cioccolato fondente e a dolci arricchiti di amarene.

Vigna d'origine

Longanesi 100%
nord-sud
medio impasto
cordone speronato
2800
2000

Lavorazione

Raccolta manuale, in cassette monostrato, per 45 giorni.
Diraspapigiatura.
Fermentato in contenitori d'acciaio automatici (fermentini) per 10 giorni.
Affinamento in barriques da 225 litri per 12 mesi.

Valori medi all'imbottigliamento

14
11
20,7
8
0,6
38
3,7

Lume a Marzo

è un vino bianco passito ottenuto in purezza dal vitigno autoctono Famoso conosciuto in Romagna come . La sua origine è antica, documentata fin dal '400 nel territori di Lugo di Romagna.

L'uva, raccolta manualmente,viene posta in cassette monostrato, dove avviene un lento appassimento, per circa 40 giorni. Alla concentrazione zuccherina desiderata, l'uva viene pigiata con pressa soffice a cui segue una lenta fermentazione alcolica e l'affinamento in barriques per circa 12 mesi.

Dopo l'imbottigliamento, il vino riposa per almeno 3 mesi prima di essere servito alla temperatura consigliata di 8/10°C.

Alla degustazione si caratterizza per il colore giallo paglierino; al naso per l'intensa aromaticitá che ricorda il profumo della frutta matura e dei fiori di campo; al palato per la morbidezza e la dolcezza garbata e persistente.

Si accompagna piacevolmente con dolci secchi mandorlati, ma non disdice l'abbinamento con formaggi invecchiati o erborinati.

Vigna d'origine

"Vigna del campetto"
Uva Famoso 100%
nord-sud
medio impasto
guyot
1300
2010

Lavorazione

Raccolta manuale, in cassette monostrato, per 45 giorni.
Diraspapigiatura.
Fermentato in contenitori d'acciaio automatici (fermentini) per 10 giorni.
Affinamento in barriques da 225 litri per 12 mesi.

Valori medi all'imbottigliamento

14,5
120
21,7
7
0,4
36
3,6

Tenuta Lovatella

è un vino spumante proposto nelle versioni EXTRA DRY e BRUT ottenuto in purezza dal vitigno autoctono romagnolo "Famoso" (Rambëla). Dalla misteriosa e antica origine, già documentata nel '400, ritorna oggi sulla nostra tavola in tutta la sua profumata modernità.

Si caratterizza per il colore giallo paglierino tenue, il perlage fine e persistente e per la intensa aromaticità che rimanda a sentori di frutta matura come nespola e pesca e a profumi di fiori di campo.

Morbido al palato, accompagna gradevolmente cibi delicati come pesce e formaggi freschi.
Si consiglia di servire a 6/8°C.

Vigna d'origine

"Vigna del campetto"
Uva Famoso 100%
nord / sud
medio impasto
Guyot
2800
2010

Lavorazione

L'uva viene raccolta in uno stadio di pre-maturazione per poter "trattenere" i precursori degli aromi primari insiti nell'uva stessa.
La temperatura di vinificazione viene mantenuta a circa 15/18°C.
Il vino base, con gradazione 10,50%, viene inviato alla spumantizzazione presso la ditta Tonon di Vittorio Veneto e rimane sui lieviti per circa 90 giorni.

Valori medi all'imbottigliamento

11,5
15 - 6/8
6,50
23 - 24
3 / 3,5

CENTESIMINO

è un vino ottenuto dal vitigno autoctono Centesimino. Colore rosso intenso, profumo persistente con sentori spiccati di piccoli frutti rossi. Al palato secco, intenso, dotato di tannini morbidi e piacevoli.

I profumi, così come il colore, ricordano sapori floreali di petali di rosa e viola, e sapori fruttati di mora e lampone.

Il sapore secco, fresco e persistente offre un piacevole mix di freschezza e sapidità.

Si abbina ad affettati con piadina romagnola, cappelletti al ragu e carni bianche alla griglia.
Si consiglia di servire a 14/16°C.

Vigna d'origine

"Centesimino"
Centesimino 100%
nord-sud
medio impasto
guyot
3000
2011

Lavorazione

Raccolta manuale, in cassette monostrato, per 45 giorni.
La pigiatura avviene tramite diraspapigiatrice e la fermentazione a contatto delle bucce per 10/12 giorni con frequenti rimontaggi.
Il vino ottenuto rimane in recipienti di acciaio per almeno 5/6 mesi.
Imbottigliamento e lo stoccaggio in bottiglia per almeno 3 mesi prima dell'immissione al consumo.

Valori medi all'imbottigliamento

>5
21,7
5,50
0,45
23
3,51

E' FULER

, in Romagna, era il vecchio che raccontava le FOLE accanto al camino: la sua memoria era ricca di storie, di Favole...e lui era IL FAVOLOSO come favoloso è questo vino da meditazione.

Vino ottenuto dall'appassimento dell'uva dell'antico vitigno Centesimino. L'uva viene raccolta manualmente e appassita per 40/50 giorni in ambiente ben ventilato. Vinificazione in rosso con permanenza sulle bucce per 8/10 giorni quindi si procede alla conservazione in barriques di legno francese per 12/15 mesi, per concludere l'affinamento in bottiglia per 4/5 mesi.

Di colore rosso rubino intenso, con sentori di mora, lampone e marasca sotto spirito. Il sapore è dolce, avvolgente, cremoso e armonico. Abbinamento consigliato con crostate di amarena, confetture alla fragola e formaggi stagionati. Si consiglia di servirlo a 10/12°C.

Vigna d'origine

"Centesimino"
Centesimino 100%
nord-sud
medio impasto
guyot
3000
2011

Lavorazione

Raccolta manuale, in cassette monostrato, per 45/50 giorni fino alla concentrazione zuccherina desiderata.
lenta fermentazione alcolica sulle bucce per circa 15/20 giorni utilizzando fermentini automatici per frequenti rimontaggi.
Il vino viene lasciato in barriques di legno francese per almeno 15 mesi.

Valori medi all'imbottigliamento

100
18,5
5,80
0,46
32
3,58

RAMBELA

è un vino ottenuto in purezza dal vitigno autoctono Famoso, in Romagna chiamato Rambëla.

Il vino si presenta di colore giallo con riflessi verdolini, ha un profumo persistente e piacevolmente aromatico con sentori di glicine e salvia.

Dal sapore secco e fresco al palato con finale invitante alla beva.

Si accompagna a piatti di pesce e carni bianche, da servire fresco a 10°C.

Vigna d'origine

"Famoso"
Famoso 100%
nord-sud
medio impasto
guyot
2800
2010

Lavorazione

Raccolta manuale, in cassetta monostrato.
Diraspapigiatura e fermentazione alcolica a temperatura controllata a 15/17°C.
Il vino viene conservato in recipiente di acciaio fino all'imbottigliamento.

Valori medi all'imbottigliamento

4
12,20
5,00
0,30
22
3,15